Overall Red alert Drought for Madagascar-2020
in Madagascar

Media coverage of this event

Articles: 27
Articles about casualties: 0 (0%)
Articles in last hour: 0

News articles per day

Social media analysis

The information below is extracted by an experimental JRC system to analyze Twitter messages for the occurance of secondary effects for earthquakes and tsunamis. This feature is currently not available for other disaser types.

[beta] Media disaster_tweets analysis

The information below is extracted by an experimental JRC system to analyze Twitter based on specific events and keywords

All headlines on this Alert

The headlines below have been automatically extracted by the Europe Media Monitor.

Drought: What must happen next

2021-12-03T13:55+0100theCitizen (en)

Every few years, it is devastating to watch the same tragedy: a weather cycle that brings debilitating drought and hunger to East Africa, threatening the lives and livelihoods of millions of people in Ethiopia, Somalia, and Kenya. The weather cycle responsible for these episodes is a climate-change-enhanced “La Niña”.

Creato: No, il Madagascar non soffre per il cambiamento climatico - Anna Bono

2021-12-03T00:54+0100247libero (it)

Lo scorso agosto le Nazioni Unite avevano dichiarato che nel sud del Madagascar , la grande isola africana, stava per iniziare la prima “carestia da cambiamento climatico” del mondo. Dopo quattro anni senza pioggia, la siccità la peggiore in 40 anni le famiglie del sud del Paese ormai si adattavano a....

How climate change is raising the price of your pumpkin pie

2021-11-26T00:24+0100businesstelegraph (en)

As Americans sit down at their Thanksgiving tables, many of the items in front of them will be more expensive than they were last year. Pies in particular. And climate change is a contributing factor. Inflation is hitting every sector of the economy, and food products are not immune.

How climate change is raising the price of your pumpkin pie

2021-11-24T18:16+0100cnbc (en)

As Americans sit down at their Thanksgiving tables, many of the items in front of them will be more expensive than they were last year. Pies in particular. And climate change is a contributing factor. Inflation is hitting every sector of the economy, and food products are not immune.

“Non ci si può adattare all’estinzione”. Il discorso in italiano di Vanessa Nakate allo Youth4Climate

2021-11-15T15:05+0100tantenews (it)

Greta Thunberg conforta Vanessa Nakate dopo l’intervento di quest’ultima sul palco dello Youth4Climate © Miguel Medina/Afp via Getty Images L’intervento completo di Vanessa Nakate allo Youth4Climate. “Molti dei miei amici mi hanno chiesto come mi sento. Ad essere onesta, sono molto nervosa e soprattutto emozionata.

Famine-hit Madagascar Calls For Climate Empathy at COP26

2021-11-09T18:49+0100almayadeen-en (en)

Underweight and malnourished children wait for treatment at a nutrition center in Ambovombe district in June 2021 ( WFP. "The world's first climate change-induced famine," a sentence that should sound all alarms around the globe, as it is solid proof of the gravity of climate change, which could see....

Famine-stricken Madagascar calls for 'climate empathy' at COP26

2021-11-09T18:08+0100enca (en)

ANTANANARIVO - As the world's first climate change-driven famine ravages her tropical island homeland, Madagascar 's environment minister is in Scotland to warn that other countries could find themselves suffering a similar fate. A multi-year drought has desiccated farmland across the southern part....

Editorial Panel Contribution Companies must reduce water use and pollution There are clear social and biodiversity benefits in a society having ready access to clean water 9 November 2021 Read more

2021-11-09T08:54+0100esgclarity (en)

One of the inevitable consequences of climate change is the rising incidence of major natural disasters , which in turn puts pressure on resources vital not only to many industries, but to life itself. From an investment perspective, companies that are able to reduce their reliance on potentially....

COP26: 27 dei 35 Paesi colpiti dalla crisi climatica soffrono di fame acuta

2021-11-04T16:55+0100alternativasostenibile (it)

“Va ricordato, senza mezzi termini, che la crisi climatica preluda, oggi, a una sempre più evidente impossibilità da parte delle popolazioni più vulnerabili di avere accesso al cibo" dichiara Garroni. "È giunto davvero il momento di impegnarsi, concretamente, per adottare misure anticicliche e per....

Climate change's threat to agriculture sparks new U.S. deal with Europe

2021-11-03T18:40+0100news-yahoo (en)

GLASGOW, Scotland — A major focus at this year's U.N. Climate Change Conference (COP26) has been the impact that global warming will have on agriculture and food production in the coming decades. In his address on Monday, President Biden warned that climate change was already fueling "crop failures"....

COP26, 27 dei 35 Paesi colpiti dalla crisi climatica soffrono di fame acuta

2021-11-03T16:03+0100insalutenews (it)

Milano, 3 novembre 2021 – “Dei 35 Paesi più minacciati dal cambiamento climatico, ben 27 soffrono di insicurezza alimentare estrema”. Lo ha dichiarato il direttore generale di Azione contro la Fame, Simone Garroni, in occasione del 26° vertice dell’ONU sul clima (Cop26) in corso, in questi giorni, a Glasgow.

COP26, fame acuta in 27 dei 35 Paesi più colpiti dalla crisi climatica (VIDEO)

2021-11-03T15:25+0100greenreport (it)

Azione contro la Fame: Sud del mondo vittima senza colpe, dare nuovo impulso agli Accordi di Parigi. [3 Novembre 2021] Mentre a Glasgow è in corso la 26esima Conferenza delle parti Onu sul clima (COP26 Unfccc) il direttore generale di Azione contro la Fame, Simone Garroni fa notare che «Dei 35....

Cop26… 27 paesi soffrono di fame acuta

2021-11-03T15:13+0100vglobale-it (it)

Le conseguenze della crisi climatica in 35 nazioni. «Nuovo impulso agli accordi di Parigi, Sud del mondo vittima senza colpo ferire». I dati del rapporto di Azione contro la Fame, il manifesto-appello alla comunità internazionale, un filmato per sensibilizzare l’opinione pubblica: l’eco dei disastri naturali premessa dell’insicurezza alimentare.

Mondo COP26, Azione contro la fame: “Ben 27 dei 35 Paesi colpiti dalla crisi climatica soffrono di fame acuta”

2021-11-03T13:37+0100redattoresociale (it)

MILANO – “Dei 35 Paesi più minacciati dal cambiamento climatico, ben 27 soffrono di insicurezza alimentare estrema”. Lo ha dichiarato il direttore generale di Azione contro la Fame, Simone Garroni , in occasione del 26° vertice dell'Onu sul clima (Cop26) in corso, in questi giorni, a Glasgow.

Il cambiamento climatico spiegato con tre foto satellitari

2021-11-03T10:54+0100ilgiorno (it)

Il cambiamento climatico, a saperlo guardare, si manifesta continuamente . Siccità, cicloni, incendi, esondazioni, grandinate improvvise: la frequenza di questi eventi è direttamente correlata con il riscaldamento globale. Ma questo non è l’unico aspetto: l’aumento delle temperature cambia radicalmente anche la mappa della Terra.

Clima, Onu: i fenomeni meteo estremi aggravano le condizioni della fame e le migrazioni

2021-11-03T02:52+0100difesapopolo (it)

Negli ultimi dieci anni i conflitti, gli eventi meteorologici estremi e gli shock economici sono aumentati di frequenza e intensità. Gli effetti combinati di questi pericoli, ulteriormente esacerbati dalla pandemia di Covid-19, hanno portato a un aumento della fame e, di conseguenza, hanno minato....

Stato del clima nel 2021, Wmo alla Cop26: il pianeta si sta dirigendo verso un territorio inesplorato

2021-11-02T17:36+0100welfarenetwork (it)

L’apertura della 26esima Conferenza delle parti dell’United Nations framework convention on climate change (COP26 Unfccc) in corso a Glasgow, è stata segnata dalla presentazione del drammatico rapporto “State of Climate in 2021” provvisorio della World meteorological organization (WMO) secondo la....

Stato del clima nel 2021, Wmo alla COP26: il pianeta si sta dirigendo verso un territorio inesplorato (VIDEO)

2021-11-02T06:17+0100greenreport (it)

“State of Climate in 2021” provvisorio della World meteorological organization (WMO) secondo la quale «Le concentrazioni record di gas serra nell’atmosfera e il calore accumulato associato hanno spinto il pianeta in un territorio inesplorato, con ripercussioni di vasta portata per le generazioni attuali e future».

1 Novembre 2021 Fame e crisi climatica: una combinazione letale per migliaia di bambini

2021-11-01T14:05+0100cinquecolonne (it)

Circa la metà dei bambini malnutriti è anche vittima delle conseguenze della crisi climatica e i decenni di progressi fatti nella lotta contro la fame e la malnutrizione rischiano di essere minati dall’impatto dell’emergenza climatica . Questo è quanto emerge da una nuova analisi di Save the....

Organizzazione meteo mondiale: "Sempre più caldo, conseguenze imprevedibili per il Pianeta"

2021-10-31T19:22+0100247libero (it)

Secondo l'Organizzazione meteorologica mondiale (Omm), le concentrazioni record di gas serra nell'atmosfera e il calore accumulato associato hanno spinto il pianeta in un territorio inesplorato, con ripercussioni di vasta portata per le generazioni attuali e future.

Organizzazione meteo mondiale: "Sempre più caldo, conseguenze imprevedibili per il Pianeta"

2021-10-31T18:42+0100lastampa (it)

Secondo l'Organizzazione meteorologica mondiale (Omm), le concentrazioni record di gas serra nell'atmosfera e il calore accumulato associato hanno spinto il pianeta in un territorio inesplorato, con ripercussioni di vasta portata per le generazioni attuali e future.

Organizzazione meteo mondiale: “Sempre più caldo, conseguenze imprevedibili per il Pianeta”

2021-10-31T18:08+0100ecomy-it (it)

Secondo l’Organizzazione meteorologica mondiale (Omm), le concentrazioni record di gas serra nell’atmosfera e il calore accumulato associato hanno spinto il pianeta in un territorio inesplorato, con ripercussioni di vasta portata per le generazioni attuali e future.

L'Organizzazione meteo mondiale: "Sempre più caldo, conseguenze imprevedibili per il Pianeta"

2021-10-31T17:58+0100repubblica (it)

Secondo l'Organizzazione meteorologica mondiale (Omm), le concentrazioni record di gas serra nell'atmosfera e il calore accumulato associato hanno spinto il pianeta in un territorio inesplorato, con ripercussioni di vasta portata per le generazioni attuali e future.

Onu: 'Eventi meteorologici estremi sono la nuova normalità. Emissioni gas serra da record'

2021-10-31T17:22+0100247libero (it)

ROMA – Le concentrazioni record di gas serra nell’atmosfera e l’associato calore accumulato hanno spinto il pianeta “in un territorio inesplorato, con ripercussioni di vasta portata per le generazioni attuali e future”. All’attuale tasso di aumento delle concentrazioni di gas serra “ entro la fine....

COP26: Record sea level rise and past seven years to be warmest ever, UN climate report finds

2021-10-31T16:46+0100heart (en)

UN Secretary General Antonio Guterres said the report shows how our planet "is changing before our eyes" and illustrates how ecosystems and communities "are being devastated". "COP26 must be a turning point for people and planet," he said. "Scientists are clear on the facts. Now leaders need to be just as clear in their actions.

COP26: Record sea level rise and past seven years to be warmest ever, UN climate report finds

2021-10-31T16:31+0100coastfm (en)

Released on the same day begins in Glasgow, the World Meteorological Organisation's (WMO) provisional report on the state of the global climate in 2021 paints an abysmal picture. UN Secretary General Antonio Guterres said the report shows how our planet "is changing before our eyes" and illustrates....

'COP26 must be a turning point': Record sea level rise and past seven years to be warmest ever, UN report finds

2021-10-31T16:18+0100skynews (en)

Oceans. • Most of the oceans experienced at least one "strong" marine heatwave in 2021 - the Laptev and Beaufort Sea in the Arctic experienced "severe" and "extreme" marine heatwaves from January to April 2021. • The ocean is becoming more acidic as it absorbs carbon dioxide, and therefore less able....

More information

For a full list of available products related to this event, please refer to the GDACS Resources page.